Trentino Rosa

News

17 gennaio 2018,
immagine news Il Piemonte si conferma terra avara di soddisfazioni per la Delta Informatica Trentino, superata per 3-0 dal fenera Chieri, nuova capolista del campionato di A2 femminile. Per le gialloblù si tratta della terza sconfitta di fila dopo quell...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
16 gennaio 2018,
Così come era accaduto ad ottobre nel match d'andata, anche nel girone di ritorno Fenera Chieri e Delta Informatica Trentino si affronteranno in un t...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
14 gennaio 2018,
Grazie ad un'ottima seconda parte di gara la capolista Lpm Bam Mondovì non concede sconti alla Delta Informatica Trentino, espugnando in quattro set ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

Primo giorno di scuola per la Delta Informatica. Parte dal Lago di Caldonazzo la stagione delle rinnovate gialloblù

il-presidente-roberto-postal

Primo giorno di scuola per la Delta Informatica Trentino. La società gialloblù, alla sua quarta avventura consecutiva nel campionato di serie A2 femminile, a partire da questo pomeriggio inizierà a sudare agli ordini di Nicola Negro e dell’intero staff tecnico trentino: nel menù sedute tecnico-tattiche, sedute in sala pesi e allenamenti specifici in piscina, con l’obiettivo di giungere al top della forma per domenica 8 ottobre, giorno in cui andrà in scena al Sanbàpolis la prima partita di campionato.
La squadra si è riunita nella mattina di oggi al Ristorante Pizzeria Panorama – Lievito Madre di Calceranica al Lago: sulle sponde del Lago di Caldonazzo è andata in scena una breve e informale presentazione, con i tradizionali discorsi di inizio anno dei vertici societari e con un momento dedicato alla stampa locale che ha avuto l’occasione di fotografare ed intervistare le nuove protagoniste della rosa gialloblù. Dieci le giocatrici presenti al raduno, le alzatrici Elisa Moncada e Roberta Carraro, gli opposti Eleni Kiosi e Ilaria Antonucci, le laterali Alessia Fiesoli e Francesca Michieletto, le centrali Gaia Moretto, Silvia Fondriest e Rebeka Fucka e il libero Carolina Zardo. Assenti giustificate le altre due schiacciatrici che completano il parco di attaccanti di posto-4 a disposizione di Nicola Negro, ovvero Bernadett Dekany, impegnata con la nazionale unghesere in vista dei Campionati Europei, e la giovane Ylenia Moro, in attesa di prendere parte (assieme alla Michieletto) alle fasi finali dei Campionati Italiani giovanili di beach volley.
«È sempre bello ed emozionante ripartire dopo la sosta estiva e dare il là alla nuova stagione – spiega il presidente Roberto Postal – Penso sia prematuro porsi già degli obiettivi ben definiti, anche perché ci attende un’annata molto impegnativa, con tante novità, con molti impegni infrasettimanali e con numerose realtà particolarmente attrezzate. Oggi diamo simbolicamente il calcio d’inizio alla nuova stagione, fra un mesetto tracceremo un primo bilancio e inizieremo a capire quali potranno essere gli obiettivi alla portata di questa rosa che in estate è stata profondamente rinnovata. Quel che è certo è che a livello societario ci stiamo impegnando per riuscire a coinvolgere e portare al Sanbàpolis più tifosi rispetto allo scorso anno: abbiamo in mente alcune iniziative interessanti che sveleremo più avanti, che speriamo possano permetterci di farci conoscere e apprezzare da un numero maggiore di persone».
A partire da inizio settembre la squadra sarà impegnata in diversi test pre-campionato (nei prossimi giorni sarà ufficializzato il programma completo delle partite amichevoli).