Trentino Rosa

Sanbàpolis

Sanbàpolis dall'alto

 

La Delta Informatica Trentino Rosa giocherà le proprie gare casalinghe del campionato di serie A2 femminile a Trento, nella palestra di Sanbàpolis. Una struttura, bellissima e molto recente, omologata per la seconda categoria nazionale: ci sono, infatti, più dei 500 posti a sedere richiesti dalla Fipav. L’altezza e gli spazi laterali per le telecamere sono le altre discriminanti che hanno portato la società a scegliere di tornare in città, in un impianto sontuoso e di forte immagine. Questa scelta comunque viene vista con piacere visto che tutti i tifosi della pallavolo trentina avranno la possibilità di seguire lo spettacolo della serie A femminile nel capoluogo. Come accennato, tuttavia, i rapporti con la Valsugana non cesseranno: la società Trentino Rosa manterrà la propria sede a Pergine e la squadra svolgerà alcuni allenamenti sul campo (amico e portafortuna) del Marie Curie.

Cooperativa HandiCrea

Sanbapolis è una struttura accessibile. Gli stalli indicati si trovano nel parcheggio sotterraneo, altri 2 stalli lungo la strada. La struttura si sviluppa in due quadranti: nord e sud, con ingressi secondari. Tutti gli ambienti sono raggiungibili con l’ascensore indicato o con altri due ascensori (139×109 cm – 150×139 cm), in alternativa con rampe interne o esterne (pendenze dal 7.4% al 11%). Palazzetto con parterre e spogliatoi accessibili, tribune gradinate e zone di sosta per le carrozzine ai due piani superiori. Teatro con platea gradinata e possibilità di sosta nella parte alta o bassa. Palestra di roccia raggiungibile dal piano interrato. Sportello bancomat interno alto 120 cm. Servizi igienici su tutti i piani, attrezzati (ad esclusione della palestra di roccia) con le seguenti caratteristiche: wc con incavo e doccetta, maniglioni di sostegno, rubinetteria estraibile; in alcuni piatto doccia a filo pavimento.