Trentino Rosa

News

20 febbraio 2018,
immagine news Riprendere il cammino. Dopo il passo falso al tie break sul parquet del Club Italia e la sosta del campionato, la Delta Informatica Trentino tornerà in campo mercoledì sera (fischio d'inizio programmato alle 20.30 al Sanbàpolis di Trento...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
11 febbraio 2018,
Cede al tie break la Delta Informatica Trentino sul difficile campo del Centro Federale Pavesi contro un Club Italia Crai in grande spolvero. Non bast...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
09 febbraio 2018,
Non c'è tre senza quattro. Se lo augura la Delta Informatica Trentino, rilanciatasi in classifica e nel morale dai tre successi consecutivi ottenuti ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

Lunga trasferta per la Delta Informatica Trentino, di scena domenica sul parquet della P2P Givova Baronissi

fondriest-a-muro

Dopo aver ritrovato il successo in campionato nel match casalingo con Collegno ma aver steccato la gara secca dei quarti di finale di Coppa Italia con San Giovanni in Marignano, la Delta Informatica Trentino torna a concentrarsi sulla regular season, giunta alla quinta giornata del girone di ritorno. Domenica pomeriggio (ore 17) le gialloblù saranno infatti impegnate in Campania sul parquet della P2P Givova Baronissi, formazione che in classifica occupa il dodicesimo posto a quota 21 punti, frutto di sei successi ottenuti nelle prime venti giornate di campionato. Una formazione, quella guidata da Castillo, che si è recentemente rinforzata con l’arrivo dell’esperta centrale Travaglini e che domenica scorsa ha saputo strappare un punto sul difficile campo di Soverato. Per la squadra di Negro si tratta di un test molto importante in chiave playoff: Moncada e compagne occupano infatti la sesta piazza in classifica, con una sola lunghezza di margine su Soverato.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. Pochissimo tempo per allenarsi per il sestetto trentino, rientrato mercoledì notte dalla Romagna e in procinto di sostenere un lunghissimo viaggio in pullman verso Pellezzano (paese in provincia di Salerno, a pochi chilometri di distanza da Baronissi). «Di tempo per stare in palestra ce ne è stato davvero poco – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Siamo amareggiati per la sconfitta rimediata a San Giovanni in Marignano e siamo consapevoli di quanto sia importante e delicata questa partita per cercare di ritrovare continuità di risultati in campionato dopo la vittoria su Collegno. Affronteremo una squadra temibile, che si è recentemente rinforzata con l’innesto di una giocatrice esperta come Travaglini e che già all’andata, nonostante vincemmo in tre set, riuscì a crearci non pochi problemi. Dobbiamo ritrovare disciplina e ordine nella nostra metà campo e cercare di migliorare le nostre percentuali in attacco».

QUI P2P GIVOVA BARONISSI. La Polisportiva 2 Principati di Baronissi è una realtà giovane del panorama pallavolistico nazionale. In estate, dopo un torneo di B1 al di sotto delle aspettative chiusosi con la retrocessione in B2, la società campana ha acquistato dalla Robur Costa Ravenna il titolo per partecipare al campionato di serie A2, confermando il tecnico peruviano Ivan Castillo e allestendo un organico nuovo di zecca con ben quattordici volti nuovi rispetto alla squadra che lo scorso anno aveva disputato la B1.Tra i numerosi acquisti estivi spiccano i nomi dell’opposto cubana Mendaro Leyva, lo scorso anno in Francia, della laterale, ex Trento, Miroslava Kijakova, della centrale Strobbe, nella passata stagione a Caserta ma con una lunga esperienza in serie A e della schiacciatrice Moneta, altra giocatrice che ha calcato per anni i parquet di A1 e A2, lo scorso anno in forza a Busto Arsizio. Poche settimane fa la rosa è stata integrata con l’arrivo della centrale, ex Soverato, Alessia Travaglini.

I PROBABILI SESTETTI. Negro, con l’organico al completo, dovrebbe affidarsi inizialmente al sestetto tipo, con Moncada al palleggio, Kiosi opposto, Dekany e Fiesoli in posto-4, Fondriest e Moretto al centro della rete e Zardo libero. Castillo dovrebbe rispondere con Avenia in regia, Mendaro Leyva opposto, Quarchioni e Moneta laterali, Strobbe e Travaglini al centro e Maggipinto libero.

CURIOSITÀ. C’è un solo precedente ufficiale tra queste due realtà affrontatesi solamente nel match d’andata dell’attuale regular season. Al Sanbàpolis, il 29 ottobre 2017, ad imporsi fu la Delta Informatica, che superò Baronissi dopo tre set molto combattuti. L’unica ex del match sarà Miroslava Kijakova, laterale slovacca che lo scorso anno ha militato in forza alla Delta Informatica Trentino. Il libero della compagine salernitana è invece una vecchia conoscenza del volley regionale, Marianna Maggipinto, due stagioni fa in forza all’Ata Trento in serie B1.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra P2P Givova Baronissi e Delta Informatica Trentino saranno Alessandro Pietro Cavalieri e Marco Colucci.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti del PalaSempreFarmacia.it di Pellezzano (Salerno) potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino.