Trentino Rosa

News

26 giugno 2019,
immagine news Cinque conferme per una base di partenza solida, affiatata e di qualità. Il gruppo che lo scorso anno ha sfiorato la promozione in serie A1 non è stato certo smantellato e ben cinque delle protagoniste della passata stagione, oltre a gran...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
12 giugno 2019,
Un tris d'assi per sognare in grande. Da un'azzurrina all'altra e così via: dopo Giulia Melli e Vittoria Piani, la Delta Informatica Trentino si è a...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
09 giugno 2019,
La Delta Informatica Trentino sistema un altro importante tassello del proprio roster. Sarà Virginia Berasi la seconda palleggiatrice della formazion...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

La Delta Informatica si veste a festa per la Festa della Donna. Musica, giovanili, buffet e premi in un menù ricco e coinvolgente

Evento sito

Reduce dal successo ottenuto domenica scorsa sul parquet della Lilliput Settimo Torinese, la Delta Informatica Trentino è attesa da un fine settimana fittissimo di appuntamenti, dentro ma soprattutto fuori dal rettangolo di gioco.
La società gialloblù, infatti, ha in programma numerosi eventi che faranno da cornice e antipasto alla sfida di domenica con la Beng Rovigo. Si comincia già venerdì mattina alle 9.30 quando il capitano Giada Marchioron sarà ospite di Gabriele Biancardi a Radio Dolomiti, per parlare dell’ottimo momento di salute della squadra e per presentare tutti gli eventi previsti per il weekend. Sempre venerdì dalle 10.30 alle 11.30 (in Piazza Pasi), e sabato dalle 15.30 alle 16.30 (in Piazza Cesare Battisti), le giocatrici della Delta Informatica Trentino saranno presenti nel centro storico di Trento, presso il gazebo di Anvolt (Associazione Nazionale Volontaria Lotta contro i Tumori), per dare il proprio sostegno all’associazione al fine di sensibilizzare la prevenzione e la cura di questa malattia.
Domenica sono tantissimi gli eventi in programma, per una giornata interamente a tinte gialloblù: si comincia alle 15 con una partita amichevole tra le formazioni Under 13 di due società appartenenti al progetto Paideia, l’iniziativa promossa da Trentino Rosa per costruire una “rete” di collaborazione che operi in sinergia nel campo del settore giovanile a livello femminile. Alle 16.30 verrà consegnato un premio ad ognuna delle squadre aderenti al progetto Paideia e la società più fortunata riceverà tramite estrazione la fornitura di una divisa da gioco.
In seguito, grazie a Despar, prezioso partner della Delta Informatica Trentino, ci sarà un rinfresco dedicato solamente ai protagonisti e alle protagoniste dell’evento Paideia, con la distribuzione omaggio di gadget e t-shirt marchiate Despar. Tutti i presenti avranno l’occasione di fermarsi sugli spalti di Sanbàpolis per sostenere la Delta Informatica Trentino, che alle 18 sfiderà la Beng Rovigo per provare a conquistare altri tre punti e continuare la propria rincorsa al quarto posto in classifica. Per festeggiare con qualche giorno di anticipo la Festa delle Donne, l’ingresso al palazzetto per il gentil sesso sarà gratuito. All’ingresso di Sanbàpolis saranno inoltre presenti i desk di ANVOLT e del Centro Antiviolenza di Trento, a conferma di quanto la società gialloblù sia sempre attenta e vicina alle associazioni di volontariato e umanitarie che operano sul territorio.
Despar offrirà a fine gara un rinfresco a tutti gli spettatori e all’ingresso del Sanbàpolis distribuirà a tutte le donne presenti un buono acquisto del valore di 10 euro, utilizzabile con un minimo di spesa di 40 euro in uno dei punti vendita della catena. Non mancherà, a fare da contorno, la musica: a fine gara il rinfresco sarà infatti movimentato dall’intrattenimento offerto da Angel Ballester Veliz, uno dei musicisti e compositori più affermati della nuova generazione cubana, che si esibirà con il suo repertorio “Voyage”.
Un clima di festa, con possibili altre sorprese che vedranno protagoniste le giocatrici gialloblù, oltre ai saluti e ai ringraziamenti del presidente Roberto Postal e delle autorità presenti a Sanbàpolis. Tanti validi motivi, quindi, per non mancare.

La locandina dell’evento

 

Un particolare ringraziamento agli sponsor che sostengono l’evento

sponsor