Trentino Rosa

News

17 Novembre 2019,
immagine news

Torna alla vittoria e lo fa in modo convincente la Delta Informatica Trentino. Ovvero vincendo in tre frazioni, il modo migliore per riscattare la debacle di Busto Arsizio e prepararsi al meglio al big match contro ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

16 Novembre 2019,

Voglia di riscatto. Questo l'imperativo in casa Delta Informatica Trentino dopo il primo passo falso commesso domenica scorsa...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

10 Novembre 2019,

Che sarebbe stato un match ostico e da non sottovalutare lo si era detto già alla vigilia della sfida ma nessuno avrebbe pro...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO


Leggi tutte le news

Domenica al via la pool promozione: per la Delta Informatica Trentino debutto di fuoco al PalaVignola di Caserta. Nella rosa gialloblù torna a disposizione Sofia Tosi

Sarà la Volalto 2.0 Caserta la prima avversaria della Delta Informatica Trentino nella pool promozione di serie A2 femminile, al via domenica (ore 17) con la prima di dieci giornate che vedranno le gialloblù sfidare in gare di andata e ritorno le cinque formazioni provenienti dal girone A. Trento ripartirà da una situazione di classifica positiva, ovvero dai 12 punti ottenuti in regular season contro le altre quattro squadre del loro raggruppamento qualificate alla pool promozione, un bottino che vale al sestetto di Nicola Negro il sesto posto. Per Fondriest e compagne sarà un esordio particolarmente complicato: la Volalto, dopo un avvio altalenante, ha infatti cambiato marcia disputando un brillante girone di ritorno, in cui le rosanero hanno perso solamente una gara. A dicembre le due squadre si sono affrontate negli ottavi di finale di Coppa Italia e in quel caso a sorridere fu la Delta Informatica che al Sanbàpolis si impose in tre set, sfruttando nel migliore dei modi anche l’assenza dell’opposto ospite Perez Gonzalez. Caserta con la cura Bracci ha mostrato tutte le enormi potenzialità di una rosa di grande esperienza che punta senza mezzi termini alla promozione in A1, motivo per cui pochi giorni fa è stata tesserata anche l’opposto ceca Matuszkova, altro rinforzo di una squadra destinata a recitare un ruolo da assoluta protagonista in questa pool promozione. Fischio d’inizio domenica pomeriggio alle ore 17 al PalaVignola di Caserta, con diretta streaming sulla pagina facebook di Trentino Rosa.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. La Delta Informatica Trentino ha sfruttato queste due settimane di tempo senza partite ufficiali per lavorare intensamente in palestra e per oliare i meccanismi in vista della pool promozione, che le gialloblù dovranno ovviamente affrontare senza il proprio terminale offensivo Gloria Baldi, già operata ai legamenti crociati del ginocchio. La buona notizia, però, giunge dalla sua sostituta naturale, Sofia Tosi, ormai pienamente ristabilitasi dall’infortunio al dito accusato nel match contro Torino e nuovamente a disposizione di Negro. «La nostra avventura nella pool promozione inizierà con una sfida dall’alto coefficiente di difficoltà – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Andremo infatti ad affrontare una squadra che nel girone di ritorno della regular season ha perso solamente in una circostanza, al tie break con Mondovì, e che negli ultimi mesi è cresciuta in maniera esponenziale. Sappiamo che in questa pool non ci saranno partite semplici, quella di Caserta sarà la prima di dieci finali che andremo ad affrontare con l’obiettivo di conquistare il pass per i playoff promozione. Tosi è tornata a disposizione e andrà a giocarsi il posto con Giorgia Mazzon».

QUI GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA. La Volalto 2.0 Caserta è una società di nuova costituzione che è ripartita in estate con moltissime novità, acquisendo il titolo sportivo di Cuneo con l’obiettivo di regalare alla città di Caserta il volley di altissimo livello. Il tecnico delle rosanero è Marco Bracci, subentrato a metà ottobre a Luca Cristofani. Tantissime le stelle della squadra, dalla regista Ludovica Dalia, lo scorso anno a Cuneo, al libero Alessia Ghilardi (ex Pesaro), dalle laterali Giulia Melli ed Elisa Cella (ex Conegliano) alla centrale Laura Frigo, fino all’opposto Perez Gonzalez. Nel corso della sessione invernale la società campana è intervenuta nuovamente sul mercato assicurandosi le prestazioni dell’opposto ceca Tereza Matuszkova, giocatrice con un importante passato nella massima serie, anche con la maglia del Neruda Bolzano nella seconda parte della stagione 2016/2017.

I PROBABILI SESTETTI. Negro, orfano della sola Gloria Baldi, si affiderà al sestetto tradizionale, con Moncada al palleggio, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. L’unico dubbio riguarda l’opposto con Giorgia Mazzon leggermente favorita rispetto alla rientrante Sofia Tosi. Marco Bracci dovrebbe rispondere con Dalia al palleggio, Perez Gonzalez (o il nuovo acquisto Matuszkova) opposto, Melli e Cella in posto-4, Frigo e Repice al centro e Ghilardi libero.

CURIOSITÀ. Quello in programma mercoledì sarà il decimo scontro diretto tra Trento e Caserta. Il bilancio sorride alla Delta Informatica Trentino che negli otto precedenti di campionato ha sempre ottenuto la vittoria, così come nel nono precedente, quello più recente, relativo alla sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia di A2, vinta al Sanbàpolis in tre parziali dal sestetto gialloblù. Saranno due le ex dell’incontro, entrambe in forza alla Volalto, ovvero le centrali Rebeka Fucka e Vittoria Repice.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Volalto 2.0 Caserta e Delta Informatica Trentino saranno Danilo De Sensi e Christian Palumbo.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti del PalaVignola di Caserta potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino; sulla pagina facebook, all’indirizzowww.facebook.com/trentino.rosa, potrete seguire la diretta streaming della partita.

LA FORMULA DELLA POOL PROMOZIONE. La seconda fase, ovvero la pool promozione, prenderà il via domenica 10 febbraio ed ogni team affronterà solamente le squadre non già incontrate in regular season, in gare di andata e ritorno per ulteriori dieci giornate, mantenendo i punti conquistati nella prima fase solamente contro le squadre del proprio girone comprese nella medesima pool. Il sestetto gialloblù, dunque, sfiderà in gare di andata e ritorno Mondovì, Orvieto, Caserta, Soverato e Martignacco. In classifica Fondriest e compagne ripartiranno dai 12 punti ottenuti in regular season contro le altre quattro squadre del loro raggruppamento qualificate alla pool promozione; un bottino che vale al sestetto di Negro il sesto posto in classifica. Al termine della seconda fase la prima classificata della pool promozione sarà promossa in A1. Le squadre dalla seconda alla settima posizione disputeranno invece i playoff che metteranno in palio un altro pass per la massima serie.

LA CLASSIFICA DELLA POOL PROMOZIONE. Bartoccini Gioiellerie Perugia 16; Volley Soverato 15; Omag S.Giov. Marignano 15; LPM Bam Mondovì 14; Zambelli Orvieto 13; Delta Informatica Trentino 12; Barricalla Cus Torino 11; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 11; Itas Città Fiera Martignacco 7; Conad Olimpia Teodora Ravenna 6.