Trentino Rosa

News

16 maggio 2019,
immagine news Si separano le strade della Delta Informatica Trentino e di Nicola Negro. Dopo due stagioni molto positive culminate con l’ottimo campionato appena terminato, in cui Trento ha chiuso al secondo posto (a pari merito con la capolista Perugi...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
06 maggio 2019,
Termina con tutto il pubblico del Sanbàpolis, rigorosamente sold-out per l’occasione, in piedi ad applaudire le proprie beniamine e a ringraziarle ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
03 maggio 2019,
Tutto in una partita. L'avvincente serie di semifinale tra Delta Informatica Trentino e Volalto Caserta si concluderà domenica pomeriggio (fischio d'...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

Delta Informatica Trentino all’esame Martignacco. Nella tana delle friulane, guidate in panchina dall’ex Marco Gazzotti, Trento cerca la terza vittoria consecutiva

46355549_1966384986801902_1661291279918563328_o

Agguantato il secondo posto in classifica in coabitazione con Mondovì e San Giovanni in Marignano, la Delta Informatica Trentino cercherà di allungare la propria serie positiva anche in trasferta, dando continuità ai preziosissimi successi ottenuti al Sanbàpolis con Soverato ed Orvieto. Le gialloblù di Nicola Negro nella quarta giornata d’andata della pool promozione faranno visita all”Itas Città Fiera Martignacco (domenica alle ore 17), la grande rivelazione del girone A di serie A2. Le friulane, guidate in panchina da Marco Gazzotti, primo tecnico di Trento in serie A2 per due stagioni, occupano al momento l’ultimo posto nella pool promozione a quota 8 punti ma anche in queste prime giornate della seconda fase hanno mostrato ottime potenzialità, trascinando al tie break Ravenna. Per Trento si tratterà di un’occasione d’oro per provare ad infilare la terza vittoria consecutiva e confermarsi nelle posizione di vertice, alla vigilia del big match che sabato prossimo in anticipo vedrà la Delta Informatica ospitare al Sanbàpolis la Lpm Bam Mondovì.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. Nessun problema particolare in casa trentina con la squadra che ha lavorato senza intoppi particolari per preparare nel dettaglio la trasferta in terra friulana. Assente la sola Baldi, il gruppo è in salute e con il morale alto grazie ad una primissima parte di pool promozione che ha regalato alla Delta ben sette punti nelle prime tre gare. «Siamo particolarmente motivati a proseguire sulla strada intrapresa in queste ultime settimane – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – L’attuale ultimo posto in classifica occupato da Martignacco non deve assolutamente trarci in inganno, perché quella friulana è una squadra interessante che soprattutto nella prima parte di stagione ha saputo dare del filo da torcere a formazioni sulla carta molto più quotate e ambiziose. Ultimamente hanno accusato qualche infortunio non da poco, ma nell’ultima partita a Ravenna l’Itas Martignacco ha dimostrato di essere tornata la squadra in grado di imporsi nella prima fase come la principale sorpresa della stagione».

QUI MARTIGNACCO. La Polisportiva Libertas Martignacco è stata costituita nel 1977 partendo dall’atletica leggera, alla quale si è aggiunta più tardi la pallavolo, diventando il fiore all’occhiello della società presieduta da Bernardino Ceccarelli. La formazione di volley femminile ha scalato le gerarchie della pallavolo friulana salendo rapidamente dalla Seconda Divisione ai campionati nazionali e nel 2012/2013 dopo tre anni di permanenza in B2 ha conquistato la promozione in B1. Lo scorso anno il sestetto guidato in panchina da Marco Gazzotti ha dominato il proprio girone di B1 centrando il pass per la serie A2 e vincendo la Coppa Italia di categoria. In estate l’ossatura della squadra che tanto bene si è comportata lo scorso anno è stata confermata, con l’inserimento di quattro innesti mirati, la regista Turco, l’opposto slovacca Sunderlikova, la laterale Dhimitradhi (lo scorso anno al Neruda) e la centrale Tangini. Grande sorpresa del girone A, Martignacco ha chiuso la regular season al quinto posto meritandosi il pass per la pool promozione.

I PROBABILI SESTETTI. Assente la sola Gloria Baldi, Negro dovrebbe affidarsi al medesimo starting six che tanto bene si sta comportando in queste prime uscite della pool promozione: Moncada al palleggio, Giorgia Mazzon (in vantaggio rispetto a Tosi) opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Gazzotti, senza le infortunate Fedrigo e Dhimitriadhi, dovrebbe rispondere con Gennari in regia, Sunderlikova opposto, Caravello e Pozzoni laterali, Molinaro e Martinuzzo al centro e De Nardi libero.

CURIOSITÀ. Quello in programma domenica sarà il primo incrocio ufficiale in serie A2 tra queste due formazioni. Gli unici precedenti si riferiscono ai campionati cadetti, quando le due squadre si affrontarono più volte nel raggruppamento triveneto di B1 o B2. L’ultimo precedente risale alla stagione 2013/2014, anno in cui la Delta Informatica dominò il campionato di B1 e salì in A2: le gialloblù si imposero in tre set all’andata e in quattro parziali al ritorno. Atteso ex della gara sarà Marco Gazzotti, tecnico di Martignacco ed allenatore della Delta Informatica Trentino nelle prime due stagioni delle gialloblù in serie A2. Altra ex è la fisioterapista di Trento Ilenia Marin, che vanta un passato da giocatrice, come libero in serie B2, tra fila di Martignacco.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Itas Città Fiera Martignacco e Delta Informatica Trentino saranno Nicola Traversa e Emilio Sabia.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti del Palazzetto dello Sport di Martignacco potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino; sul nostro canale Youtube ufficiale (TRENTINO Rosa), all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCOaQQ0oszQAl6JE-pU_50Aw, potrete seguire la diretta streaming della partita.