Trentino Rosa

News

16 maggio 2019,
immagine news Si separano le strade della Delta Informatica Trentino e di Nicola Negro. Dopo due stagioni molto positive culminate con l’ottimo campionato appena terminato, in cui Trento ha chiuso al secondo posto (a pari merito con la capolista Perugi...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
06 maggio 2019,
Termina con tutto il pubblico del Sanbàpolis, rigorosamente sold-out per l’occasione, in piedi ad applaudire le proprie beniamine e a ringraziarle ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
03 maggio 2019,
Tutto in una partita. L'avvincente serie di semifinale tra Delta Informatica Trentino e Volalto Caserta si concluderà domenica pomeriggio (fischio d'...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

Delta Informatica Trentino alla ricerca del bis. Domenica al Sanbàpolis (ore 17) le gialloblù sfideranno la quotata Zambelli Orvieto con il quarto posto nel mirino

dsc_7217

Voglia di concedere il bis. Dopo l’esaltante prestazione offerta domenica scorsa con Soverato, la Delta Informatica Trentino cercherà di sfruttare nuovamente l’effetto Sanbàpolis per scalare ulteriormente la classifica della pool promozione. A Trento, domenica pomeriggio (fischio d’inizio alle 17) arriverà un altro cliente molto temibile come la Zambelli Orvieto, una delle formazioni più attrezzate del girone e squadra in salute come testimonia il successo su San Giovanni in Marignano ottenuto nell’ultimo impegno di campionato. In questo momento le umbre di coach Solforati occupano la quarta posizione a quota 17 punti, uno in più rispetto alla Delta Informatica Trentino che, in caso di successo, scavalcherebbe dunque in graduatoria la Zambelli.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. Nessun problema particolare a livello fisico in casa trentina con Nicola Negro e il suo staff che hanno potuto preparare senza intoppi la sfida casalinga di domenica. Ai box la sola Gloria Baldi, l’unico ballottaggio riguarda l’opposto con Giorgia Mazzon, apparsa in ottima condizione nelle ultime uscite, leggermente in vantaggio rispetto a Sofia Tosi. «Vogliamo ovviamente trovare continuità di risultati dopo l’ottima prestazione offerta contro Soverato – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Affronteremo un’altra formazione di grande qualità, che così come noi è reduce da una vittoria alquanto prestigiosa. Orvieto poggia le sue fondamenta sulla diagonale principale che ha ottenuto lo scorso anno la promozione in A1 con Brescia, Prandi e Decortes, vantando inoltre altre ottime giocatrici come D’Odorico, molto cresciuta nel corso dell’anno, e Montani, una centrale di grande esperienza. Ci attenderà una gara molto difficile ma da qui a fine stagione, d’altronde, non ci saranno partite dall’esito scontato».

QUI ZAMBELLI ORVIETO. La Pallavolo Zambelli Orvieto esordisce in serie B2 nella stagione 2013/14 centrando immediatamente un’altra promozione e salendo così in B1. La squadra umbra sfiora la serie A2 nella stagione 2015/16 quando viene eliminata nei playoff promozione, ma centra l’obiettivo nell’annata successiva chiudendo al primo posto il proprio girone di B1. Lo scorso anno, alla prima esperienza in A2, la Zambelli ha allestito un organico molto interessante chiudendo la regular season all’ottavo posto e centrando il pass per i playoff, dove le umbre hanno addirittura sfiorato l’accesso alla finalissima arrendendosi in gara-3 di semifinale alla Battistelli Marignano. In estate, però, la rosa è stata rivoluzionata con le conferme delle sole centrali Montani e Ciarrocchi. Gli arrivi più significativi sono quelli della diagonale alzatore-opposto fresca di promozione in A1 con Brescia, ovvero Prandi e Decortes, della laterale D’Odorico (da Ravenna) e del libero Cecchetto (da Soverato).

I PROBABILI SESTETTI. Con la rosa al completo, eccezion fatta per la lungodegente Gloria Baldi, Negro si affiderà con ogni probabilità al medesimo sestetto di partenza che ha sconfitto Soverato, con Moncada al palleggio, Giorgia Mazzon (leggermente in vantaggio rispetto a Tosi) opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Solforati dovrebbe rispondere con Prandi in regia, Decortes opposto, D’Odorico e Stavnetchei laterali, Montani e Ciarrocchi al centro e Cecchetto libero.

CURIOSITÀ. Sono solamente due i precedenti tra Trento ed Orvieto, relativi alla doppia sfida dello scorso campionato di serie A2. Bilancio in perfetta parità con un successo per parte, entrambi ottenuti in trasferta. La Delta Informatica si impose infatti in quattro set al PapaPapini di Orvieto mentre la Zambelli espugnò il Sanbàpolis al tie break nella gara di ritorno. Non ci sono ex delle rose delle due squadre.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Delta Informatica Trentino e Zambelli Orvieto saranno Marta Mesiano e Veronica Mioara Papadopol.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti di Sanbàpolis potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino; sulla pagina facebook, all’indirizzo www.facebook.com/trentino.rosa, potrete seguire la diretta streaming della partita.

BIGLIETTI. I tagliandi per la partita saranno acquistabili direttamente alla cassa del palazzetto dello sport di Sanbàpolis, domenica a partire dalle ore 15.30. I biglietti per seguire tutte le partite interne della Delta Informatica Trentino sono inoltre acquistabili in prevendita sul circuito Viva Ticket, all’indirizzo https://trentinorosa.vivaticket.it. Tutte le informazioni per raggiungere il palazzetto di Sanbàpolis sono disponibili sul nostro sito internet, all’indirizzo http://trentinorosa.it/come-raggiungerci.