Trentino Rosa

News

17 Novembre 2019,
immagine news

Torna alla vittoria e lo fa in modo convincente la Delta Informatica Trentino. Ovvero vincendo in tre frazioni, il modo migliore per riscattare la debacle di Busto Arsizio e prepararsi al meglio al big match contro ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

16 Novembre 2019,

Voglia di riscatto. Questo l'imperativo in casa Delta Informatica Trentino dopo il primo passo falso commesso domenica scorsa...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

10 Novembre 2019,

Che sarebbe stato un match ostico e da non sottovalutare lo si era detto già alla vigilia della sfida ma nessuno avrebbe pro...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO


Leggi tutte le news

Delta da urlo, Porcia travolta 3-0

27/10/2013

Travolgenti, uno tsunami pallavolistico. La Delta Informatica esordisce in casa come meglio non avrebbe potuto, rifilando un secco 3-0 alle ospiti di Porcia, in un match condotto con grande personalità dall’inizio alla fine. I parziali della gara, 25-12, 25-17 e 25-16, spiegano in modo inequivocabile l’andamento

Travolgenti, uno tsunami pallavolistico. La Delta Informatica esordisce in casa come meglio non avrebbe potuto, rifilando un secco 3-0 alle ospiti di Porcia, in un match condotto con grande personalità dall’inizio alla fine. I parziali della gara, 25-12, 25-17 e 25-16, spiegano in modo inequivocabile l’andamento. Marchioron e compagne hanno da subito premuto il piede sull’acceleratore, non lasciando mai il pallino del gioco. Nel corso del match si è esaltata la centrale Sonia Candi, mvp, che ha chiuso con numeri da capogiro: 17 punti totali, 6 muri personali, la miseria di 2 errori (uno in attacco e uno al servizio) e il 60% in attacco. Insieme a lei, ancora una volta, irresistibile la capitana Giada Marchioron, 17 punti a referto e un bel 54% in attacco. Ma a meritare gli applausi sono anche tutte le altre gialloblù: Polato si è confermata una “macchinetta” in seconda linea (79% di positività su 14 palloni ricevuti), Demichelis ha smistato il gioco con grande precisione, Martini ha chiuso con 11 punti e pochissimi errori e Todesco ha dato il proprio contributo soprattutto al servizio. Solo Pirv è incappata in una giornata, seppur positiva, non esaltante come quella delle compagne.
In avvio Koja si affida al sestetto titolare e annunciato, con Demichelis in regia, Marchioron opposto, Martini e Pirv di banda, Candi e Todesco al centro e Polato libero.
Pronti via ed è subito 8-2 e 16-5. Le gialloblù mettono subito in chiaro le cose, facendo capire alle avversarie che “non è giornata per match lunghi e combattuti”. Marchioron, Martini e Candi sono infermabili, la ricezione è pressoché perfetta e il set si chiude 25-12. Seconda e terza frazione sono in fotocopia: Delta subito avanti e poi a controllare la gara. Quando Porcia prova a reagire è sempre Candi ad alzare le “manone” a muro e spegnere le velleità delle ospiti.
Due partite e due vittorie, quindi, che lanciano la Delta in vetta al classifica. Sabato prossimo la squadra sarà in scena a Cerea, formazione già sconfitta due volte in Coppa Italia: il campionato è, ovviamente, un’altra cosa, ma la Delta non vuole certamente interrompere la propria corsa.

IL TABELLINO

DELTA INFORMATICA – DOMOVIP PORCIA PN 3-0
(25-12, 25-17, 25-16)

DELTA INFORMATICA: Demichelis 1 (1m) Marchioron 17 (14a+3b) Pirv 3 (2a+1b), Martini 11 (10a+1m) Candi 17 (9a+6m+2b), Todesco 7 (3a+2m+2b) Polato (L) Dorighelli 2 (2a), Paoloni 0, Bonafini 0, Bisoffi ne Pucnik ne
Allenatore: Koja

PORCIA PORDENONE: Coan 1, Rizzetto 5, Kirwan 5, Serafin 10, Mazzon 1, Panighel 2, Tonon (L), Parpinel, Lucchetta 4, Lollo, Positello ne, Perrone ne, Gjuzi ne.
Allenatore: Lucchetta

ARBITRI: Ruggero Lorenzin e Federico Sorgato di Vicenza

NOTE: Delta (errori attacco 6, errori battuta 8, muri 10, ace 8).