Trentino Rosa

News

15 luglio 2019,
immagine news La Lega Pallavolo Serie A Femminile ha ufficializzato nella giornata odierna l'elenco delle venti squadre (Roma e Olbia sono state ripescate, Marsala ha acquisito il titolo di Aprilia, il Club Italia è stato inserito di diritto dalla Fipav...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
07 luglio 2019,
Il mercato della Delta Informatica Trentino prosegue all'insegna della linea verde. A completare il reparto delle centrali assieme alle confermatissim...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
01 luglio 2019,
Un'altra preziosa pedina per il roster della Delta Informatica Trentino, pronta ad affrontare il prossimo campionato di serie A2 femminile. Fresca di ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

Al via i playoff promozione con gara-1 delle semifinali: domenica alle 17 la Delta Informatica Trentino ospita al Sanbàpolis la Volalto Caserta del nuovo tecnico Nesic

54041362_2138993929541006_6408049930996285440_o

Prenderà il via domenica 28 aprile (fischio d’inizio alle ore 17) il cammino della Delta Informatica Trentino nel tabellone playoff di serie A2 femminile. Grazie al secondo posto in regular season alle spalle di Perugia – promossa nella massima serie grazie al maggior numero di successi rispetto a Trento – le gialloblù di Nicola Negro entrano nel tabellone playoff direttamente dalle semifinali. Avversario di turno sarà la quotata VolAlto 2.0 Caserta, formazione campana che nei quarti di finale ha estromesso dalla competizione il Volley Soverato aggiudicandosi sia il match d’andata, sia la gara di ritorno. Una gara particolarmente complicata per Moncada e compagna che dovranno vedersela con una formazione allestita in estate con il chiaro intento di salire di categoria, grazie ad un roster ricco di atlete che nel recente passato hanno già conosciuto da protagoniste la massima serie, da Cella, scudettata recentemente a Conegliano a Dalia, da Teresa Matszukova, in passato anche a Bolzano, fino a Ghilardi e Frigo. La grande novità dell’ultim’ora riguarda la panchina casertana con il sorprendente esonero di Marco Bracci, avvenuto giovedì, e il ritorno alla guida della squadra di Dragan Nesic, già a Caserta nella passata stagione.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. Quindici giorni senza gare ufficiali hanno da un lato regalato alla Delta Informatica Trentino la possibilità di recuperare le energie fisiche e mentali spese nell’arco della stagione, ma dall’altro tolto al sestetto di Negro di ritmo partita che permesso alle gialloblù di compiere una straordinaria cavalcata che le ha portate ad un soffio dalla promozione diretta in A1. «Siamo nel momento clou della stagione, giunti a questi playoff dopo aver sfiorato la promozione diretta in serie A1. Ora inizia una nuova fase della stagione – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – in cui proveremo in tutti i modi a far valere il fattore campo guadagnato grazie ad una pool promozione quasi impeccabile. Andremo però ad affrontare una squadra, Caserta, costruita in estate con il dichiarato intento di dominare il campionato: le giocatrici di spicco all’interno della loro rosa sono moltissime, con tante atlete abituate a giocare gare di questo genere, se non ancora più importanti. Il loro percorso altalenante avuto nel corso dell’anno non deve traci in inganno: ci attenderà una serie lunga e molto complicata».

QUI GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA. La Volalto 2.0 Caserta è una società di nuova costituzione che è ripartita in estate con moltissime novità, acquisendo il titolo sportivo di Cuneo con l’obiettivo di regalare alla città di Caserta il volley di altissimo livello. Tantissime le stelle della squadra, dalla regista Ludovica Dalia, lo scorso anno a Cuneo, al libero Alessia Ghilardi (ex Pesaro), dalle laterali Giulia Melli ed Elisa Cella (ex Conegliano) alla centrale Laura Frigo. Nel corso della sessione invernale la società campana è intervenuta nuovamente sul mercato assicurandosi le prestazioni dell’opposto ceca Tereza Matuszkova, giocatrice con un importante passato nella massima serie, anche con la maglia del Neruda Bolzano nella seconda parte della stagione 2016/2017. Partita invece un mese fa l’opposto Perez Gonzalez.

I PROBABILI SESTETTI. Negro, orfano della sola Baldi, si affiderà al sestetto tradizionale, con Moncada al palleggio, Giorgia Mazzon (in staffetta con Chiara Mason) opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Nesic dovrebbe rispondere con Dalia al palleggio, Matuszkova opposto, Melli e Cella in posto-4, Frigo e Repice al centro e Ghilardi libero.

CURIOSITÀ. Quello in programma domenica sarà il dodicesimo scontro diretto tra Trento e Caserta. Il bilancio sorride alla Delta Informatica Trentino, avanti 10-1 nel computo dei precedenti. In questa stagione le due squadre si sono già affrontate in tre circostanze e il fattore campo si è sempre rivelato decisivo: vittorie infatti di Trento nella gara secca valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia di A2 e nel match di ritorno della pool promozione, successo invece della Volalto nella sfida d’andata della pool promozione disputata in Campania al PalaVignola. Saranno due le ex dell’incontro, entrambe in forza alle rosanero, ovvero le centrali Rebeka Fucka e Vittoria Repice.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Delta Informatica Trentino e Volalto 2.0 Caserta saranno Sergio Jacobacci e Luca Cecconato.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti di Sanbàpolis potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino; sul nostro canale Youtube ufficiale (TRENTINO Rosa), all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCOaQQ0oszQAl6JE-pU_50Aw, potrete seguire la diretta streaming della partita.

BIGLIETTI. Questa partita non è inclusa nell’abbonamento stagionale. I nostri abbonati, tuttavia, vantano il diritto di prelazione per poter seguire il match tra Trento e Caserta dallo stesso posto occupato nel corso della stagione: per confermare la propria presenza è necessario inviare una email a info@matteomolinari.it oppure contattare Matteo Molinari, responsabile marketing di Trentino Rosa, al numero 340/8379666 (entro sabato). I tagliandi saranno messi in vendita ad un prezzo estremamente competitivo: 10 euro per i posti Gold, 5 euro per Silver e Curva. I tagliandi per la partita saranno acquistabili direttamente alla cassa del palazzetto dello sport di Sanbàpolis, domenica a partire dalle ore 15.30. I biglietti per seguire tutte le partite interne della Delta Informatica Trentino sono inoltre acquistabili in prevendita sul circuito Viva Ticket, all’indirizzo https://trentinorosa.vivaticket.it. Tutte le informazioni per raggiungere il palazzetto di Sanbàpolis sono disponibili sul nostro sito internet, all’indirizzo http://trentinorosa.it/come-raggiungerci.

LE INFORMAZIONI SUI PLAYOFF. Dopo il match di domenica 28 aprile al Sanbàpolis le due squadre si sfideranno in gara-2 a Caserta, al PalaVignola, mercoledì 1° maggio alle 17, mentre l’eventuale “bella”, necessaria in caso di un successo per parte, andrà in scena domenica 5 maggio alle 17 a Trento. Nell’altra semifinale si sfideranno la Barricalla Cus Torino e la Zambelli Orvieto.