Trentino Rosa

News

15 aprile 2019,
immagine news Non basta una Delta Informatica Trentino spettacolare per centrare la promozione diretta in serie A1. La formazione di Nicola Negro vince e convince sul difficilissimo campo piemontese di Mondovì ma la contestuale vittoria di Perugia al ti...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
12 aprile 2019,
Una trasferta molto impegnativa ma che potrebbe regalare alla Delta Informatica Trentino un risultato storico per la pallavolo regionale. La sfida in ...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO
11 aprile 2019,
Pochi giorni separano ancora la Delta Informatica Trentino dall'ultimo impegno stagionale della pool promozione, un'ultima giornata che potrebbe rivel...
LEGGI TUTTO L'ARTICOLO

Leggi tutte le news

A Orvieto (domenica ore 17, diretta streaming sul nostro canale Youtube) la Delta Informatica Trentino cerca il settimo sigillo consecutivo per difendere la seconda piazza

52630292_2110360025737730_7375083013354291200_o

A separare la Delta Informatica Trentino dal settebello, ovvero dal settimo successo consecutivo in questa pool promozione di serie A2, ci sarà un ostacolo tutt’altro che semplice da superare come la Zambelli Orvieto, formazione che le gialloblù dovranno affrontare nuovamente in trasferta, la seconda di fila, domenica pomeriggio alle 17 al PalaPapini. Altro impegno esterno dunque – dopo la vittoriosa sfida di Palmi sul parquet del Volley Soverato di domenica scorsa – per le ragazze di Nicola Negro, quanto mai determinate a confermare il proprio ottimo stato di salute e a cercare un risultato positivo per rafforzare ulteriormente il secondo posto alle spalle di Perugia. In Umbria le gialloblù troveranno però sulla propria strada una squadra altrettanto determinata a vincere, essendo scivolata di recente al settimo posto in classifica, l’ultimo che vale l’accesso ai playoff promozione, al via tra poche settimane. Tra le fila umbre non ci sarà la laterale brasiliana Stavnetchei, rimpiazzata in sestetto già nelle ultime uscite da Bussoli.

QUI DELTA INFORMATICA TRENTINO. Settimana tranquilla in casa trentina. Dopo la lunga e faticosa trasferta di Palmi la squadra si è rimessa a sudare in palestra agli ordini di Negro e del suo staff per farsi trovare pronta per questo importante rush finale di pool promozione. «Stiamo bene e andremo ad Orvieto con l’obiettivo di allungare la nostra serie positiva per avvicinarci ulteriormente a quello che attualmente è il nostro obiettivo principale, ovvero riuscire a chiudere la pool al secondo posto – spiega Nicola Negro, tecnico della Delta Informatica Trentino – Aldilà di un po’ di stanchezza e di qualche acciacco, comprensibili in questa fase della stagione, le ragazze stanno bene e sono vogliose di continuare sulla strada intrapresa di recente. Siamo però consapevoli che andremo a sfidare una squadra bisognosa di punti, magari un po’ altalenante ma capace poche settimane fa di ottenere un risultato di grande prestigio riuscendo ad espugnare il parquet della capolista Bartoccini».

QUI ZAMBELLI ORVIETO. La Pallavolo Zambelli Orvieto esordisce in serie B2 nella stagione 2013/14 centrando immediatamente un’altra promozione e salendo così in B1. La squadra umbra sfiora la serie A2 nella stagione 2015/16 quando viene eliminata nei playoff promozione, ma centra l’obiettivo nell’annata successiva chiudendo al primo posto il proprio girone di B1. Lo scorso anno, alla prima esperienza in A2, la Zambelli ha allestito un organico molto interessante chiudendo la regular season all’ottavo posto e centrando il pass per i playoff, dove le umbre hanno addirittura sfiorato l’accesso alla finalissima arrendendosi in gara-3 di semifinale alla Battistelli Marignano. In estate, però, la rosa è stata rivoluzionata con le conferme delle sole centrali Montani e Ciarrocchi. Gli arrivi più significativi sono quelli della diagonale alzatore-opposto fresca di promozione in A1 con Brescia, ovvero Prandi e Decortes, della laterale D’Odorico (da Ravenna) e del libero Cecchetto (da Soverato). Nei giorni scorsi ha salutato la squadra la laterale brasiliana Gabriela Stavnetchei.

I PROBABILI SESTETTI. Out la sola Baldi, Negro si affiderà al medesimo sestetto di partenza che ha sconfitto Soverato, con Moncada al palleggio, Giorgia Mazzon (in tandem con Mason) opposto, McClendon e Fiesoli laterali, Fondriest e Furlan al centro e Moro libero. Solforati dovrebbe rispondere con Prandi in regia, Decortes opposto, D’Odorico e Bussoli laterali, Montani e Ciarrocchi al centro e Cecchetto libero.

CURIOSITÀ. Sono tre i precedenti tra Trento ed Orvieto, relativi alla doppia sfida dello scorso campionato di serie A2 e al match del girone d’andata dell’attuale pool promozione, vinta da Moncada e compagne. Il bilancio strizza l’occhio a Trento, in vantaggio per 2-1 nel computo dei precedenti. Non ci sono ex nelle rose delle due squadre.

ARBITRI. I direttori di gara del match tra Zambelli Orvieto e Delta Informatica Trentino saranno Andrea Rossetti e Deborah Proietti.

MEDIA. Chi non potrà seguire la gara dagli spalti del PalaPapini di Orvieto potrà farlo tramite internet. Gli aggiornamenti punto a punto saranno curati dal sito della Lega Pallavolo (www.legavolleyfemminile.it). La Lega Pallavolo offre inoltre la pratica e utilissima applicazione “Livescore Lega Volley Femminile” grazie alla quale si possono seguire i risultati in diretta di tutte le partite. Ovviamente saranno costantemente aggiornati anche i canali social della Delta Informatica Trentino; sul nostro canale Youtube ufficiale (TRENTINO Rosa), all’indirizzo https://www.youtube.com/channel/UCOaQQ0oszQAl6JE-pU_50Aw, potrete seguire la diretta streaming della partita.